Per contenere le deformazioni sul pezzo trattato, può essere necessario eseguire la tempra in spina che consiste nell’eseguire la tempra su un tampone. Il tampone è diverso e calibrato su ogni singolo codice cliente.
Consiste nel temprare i particolari con attrezzature specifiche per ognuno, che vincolando le superfici contengono le deformazioni generate dalla fase di spegnimento.